Come impostare il Multi-Zona

Puoi suddividere il tuo prato in zone di taglio ed assegnare orari di lavoro diversi a ciascuna zona.

Grazie alla tecnologia di navigazione intelligente AIA, Landroid è in grado di rasare uniformemente prati complessi e raggiungere qualsiasi zona attraversando corridoi (larghezza minima 60 cm) senza la necessità di alcun filo guida aggiuntivo.

Tuttavia, in alcuni casi, potresti voler assegnare, a determinate zone, tempi di taglio specifici.

Come assegnare il tempo di taglio ad ogni zona

A seconda della forma del tuo prato, potresti voler far lavorare Landroid di più in una zona che in altre: puoi farlo assegnando una percentuale a ciascuna zona.
Si noti che la percentuale si riferisce al numero totale di sessioni di taglio eseguite da Landroid in una settimana, che ovviamente dipende dalle dimensioni del prato.

Che cos'è una sessione di taglio

È il tempo che intercorre tra il momento in cui Landroid lascia la base e il momento in cui vi ritorna. Tale tempo cambia da modello a modello, dipende dalla capacità della batteria e dalla lunghezza del perimetro.
Esempio:
Supponiamo che un Landroid sia impostato per eseguire 10 sessioni a settimana (100%). Se si assegna il 70% alla Zona 1 e il 30% alla Zona 2, nel corso di una settimana Landroid eseguirà 7 sessioni di taglio nella Zona 1 e 3 nella Zona 2.
Note:
È possibile impostare da un minimo di 2 a un massimo di 4 zone diverse. 
Landroid taglierà seguendo l'ordine numerico delle zone, a partire dalla zona 1.

Separazione delle zone

Le zone devono essere separate da un collo di bottiglia, lasciando un corridoio di circa 15cm. Questo ha lo scopo di impedire a Landroid di andare autonomamente da una zona all'altra (essendo estremamente intelligente ed autonomo, lo farà).

Creando un collo di bottiglia, il robot sarà in grado di seguire il cavo perimetrale e raggiungere ogni zona, ma non taglierà accidentalmente dove non dovrebbe.

Bottleneck_def-1

E se le zone fossero suddivise da un vialetto?

Prima di tutto, assicurati che il vialetto sia a livello del prato. In caso di gradini o avvallamenti, il disco su cui sono montate le lame potrebbe danneggiarsi finchè il robot lo attraversa. In questo caso, dovresti creare una sorta di rampa per uniformare il terreno.
Inoltre, se la superficie del vialetto è ricoperta con ghiaia, pietre, piastrelle irregolari o materiali simili, Landroid potrebbe rimanere bloccato. 
Per consentire a Landroid di raggiungere ciascuna zona, è necessario creare un corridoio  di circa 15cm sul vialetto (è lo stesso principio menzionato sopra per il collo di bottiglia). 

Walkway

È importante non posare il filo perimetrale sulla superficie del vialetto, altrimenti agenti esterni, persone o lo stesso Landroid potrebbero danneggiarlo.

Nel caso in cui il vialetto sia piastrellato, è possibile installare il filo tra le fessure delle mattonelle e quindi stuccarlo.

Se vuoi posare il cavo perimetrale sotto un vialetto piastrellato o simile, ricorda di non interrarlo a più di 5cm di profondità, altrimenti il segnale si affievolirà e non verrà rilevato da Landroid.

Zone di prato non collegate tra loro

Il filo perimetrale deve essere sempre collegato alla stazione di ricarica. Quindi, se ci sono due parti (o più) del prato separate da una parte di terreno inaccessibile a Landroid, devono comunque essere collegate allo stesso filo perimetrale.

Per creare due anelli chiusi di filo perimetrale, è necessario mantenere i due segmenti che vanno e vengono tra due zone una accanto all'altra.

Separated_areas

In realtà in questo caso non ha molto senso utilizzare la funzione Multi-Zona, poiché si dovrà comunque trasportare manualmente Landroid tra una zona e l’altra. Inoltre, una volta esaurita la batteria, se Landroid si trova in una zona in cui non è presente una stazione di ricarica, non sarà ovviamente in grado di ricaricarsi.

Una possibile soluzione per ovviare a questo problema è acquistare una seconda stazione di ricarica e installarla nella seconda area con il proprio cavo perimetrale, si creeranno quindi due anelli separati, ognuno dotato della sua stazione di ricarica. Si dovrà comunque trasportare Landroid a mano da una zona all'altra per fargli procedere al taglio dell'una o dell'altra.


Per procedere con l'impostazione di diverse zone, consulta gli articoli seguenti a seconda del tuo modello Landroid: